OUT NOW!


Envisaging L'Aquila
edited by Alessandro Coppola

A cent’anni dalla morte: l’attualità del pensiero di Scipio Sighele

NAGO – FORTE SUPERIORE – 21 SETTEMBRE – 27 OTTOBRE 2013

.

Nato nel 1868 da Gualtiero Sighele e da Angelica Pedrotti, Sighele fu un intellettuale di statura nazionale ed europea per i suoi studi su un’ampia gamma di fenomeni sociali, oltre che per la sua attività di conferenziere e pubblicista.

Dai delitti delle folle alla condizione femminile, dagli studi letterari alla lotta irredentista, non c’è campo intellettuale in cui Sighele non si sia espresso ad altissimo livello. Docente universitario in Italia e a Bruxelles, fu anche avvocato di parte civile nel famoso processo Murri, che all’epoca destò grande scalpore a livello nazionale per le relazioni tra politica e delitto passionale.

Nel 1912, a seguito della sua attività irredentistica nel territorio trentino, venne colpito da un provvedimento di sfratto dai territori austroungarici. Oltre a costringerlo ad abbandonare i luoghi e la casa di Nago a lui cari, l’evento minò la sua salute e lo portò alla morte nell’ottobre dell’anno seguente.

.

Dal 21 settembre al 27 ottobre
Scipio Sighele a Nago – Mostra fotografica a cura del Gruppo Culturale Nago-Torbole
Orario: lunedì 15-18 – da martedì a venerdì 15.00-22.00 – sabato e domenica 17.00-22.00
Inaugurazione della mostra 21 setembre – ore 18.30

Venerdì 4 ottobre – ore 20.30
Criminalità: forme, percezioni e rappresentazioni
Presentazione del numero 41 della rivista Altrestorie, a cura della Fondazione Museo Storico del Trentino. Interventi di Andrea Mubi Brighenti (Università degli studi di Trento – Dip. Sociologia e ricerca sociale), Rodolfo Taiani e Mirco Saltori (Fond. Museo Storico Trentino) e Paolo Domenico Malvinni

Sabato 5 ottobre – ore 20.30 – replica: giovedì 17 ottobre – ore 20.30
Esercizio di libertà, la storia di Lia – Spettacolo teatrale per Sighele femminista
In scena, Sabrina Simonetto
Testo e regia, Paolo Domenico Malvinni

7 – 11 ottobre – ore 8.30-12.30
Scipio Sighele e la scuola primaria – Visite guidate alla mostra, con le classi della scuola primaria di Nago

Giovedì 10 ottobre 2013 – ore 9.30-17.00 – Via Verdi, 26 – Trento
Università Studi di Trento, Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale
Scipio Sighele e le scienze sociali contemporanee. Giornata di studio
Intervengono Damiano Palano, Enzo Rutigliano, Maria Rosa Ravelli, Andrea Mubi Brighenti

Venerdì 11 ottobre – ore 20.30
Processo Murri 1902 – 1905. Il “ delitto di Bologna”: un caso italiano
Intervento di Federica Fanizza

Sabato 19 ottobre – ore 11.00-17.00
Scipio Sighele, per un ritratto intellettuale
Relazioni di Mariasole Ariot (Sighele e la psicologia della suggestione), Christian Arnoldi (Sighele e gli studi della devianza), Andrea Mubi Brighenti (Sighele e la sociologia), Fabrizio Rasera (Sighele e l’irredentismo).
Laboratorio con gli studenti del corso di Teoria Sociale – Corso di Studi internazionali, Università di Trento

Venerdì 25 ottobre – ore 20.30
Il truffatore e il brigante: narrare la devianza tra mimetismo e ribellione
Intervento di Gloria Canestrini

Comments are closed.