OUT NOW!


Envisaging L'Aquila
edited by Alessandro Coppola

Inzia il Laboratorio di Etnografia Urbana

(Opera di Dado per frontier BO)

Inizia domani 7 maggio 2013 h.14.30 presso il Dipartimento di Sociologia di Trento il ciclo Laboratorio di Etnografia Urbana 2013.
Ospite lo storico writer bolognese Dado.

Il punto di partenza per Dado è stato la dedizione al writing inteso sia come disciplina artistica, sia come poetica della strada. Come disciplina artistica, la sua formazione si basa sullo studio del disegno della scrittura che va dalla speculazione geometrica alle performance più intuitive. Il disegno della sua scrittura è riconoscibile per lo stile personale che utilizza, labirintici solidi geometrici e fasci sinuosi sospesi ed intrecciati tra loro, le cui proporzioni sono basate su quelle auree ed armoniche. Come poetica della strada, Dado si serve di molteplici arti per tradurre valori e linguaggi della cultura della strada … A metà degli anni ‘90, dopo avere avuto la grande opportunità di lavorare insieme allo storico writer americano Phase II, Dado intuisce che il fine della disciplina è l’incessante ricerca dello stile. Così, ha inizio la sperimentazione di diversi stili fino a trovare soluzioni nuove e interessanti per scomporre, destrutturare e ricreare le forme della scrittura e delle lettere. La sua pratica lo porta a essere riconosciuto dal gruppo dei writers e a essere apprezzato da un pubblico sempre più vasto. [dalla bio dell’artista]

Qui il programma completo della serie

Comments are closed.